ECCO COME PRODUCIAMO L’ALTRA ENERGIA!  
cliccare sulle immagini per ingrandirle
 


Il terreno contiene una inesauribile sorgente di calore, assorbe circa la metà dell’energia che tutti i giorni riceviamo dal sole !!!


Come sfruttare questo calore?

Attraverso una sonda inserita in profondità che sottrae energia al terreno.
Attraverso una rete di sensori interrati orizzontalmente in giardino.
Una pompa di calore installata in un locale tecnico.
Un sistema di distribuzione del calore all’interno della casa, possibilmente a bassa temperatura.

L’ENERGIA GEOTERMICA:

E’ INESAURIBILE, RINNOVABILE PER ECCELLENZA E QUELLO CHE CONTA DI PIU’ E’ GRATUITA.
ECONOMICA: IL 70% DI CALORE PER LA SUA CASA VIENE PRELEVATO DAL SUO GIARDINO.
PULITA: NESSUN SCARICO DI FUMI.

COMFORT TOTALE: LA POMPA GEOTERMICA RISCALDA, PRODUCE ACQUA CALDA SANITARIA E SE RICHIESTO RAFFREDDA LA CASA.
ESTREMA SEMPLICITA’ D’USO: ASSENZA O QUASI DI MANUTENZIONE.

     

Cliccare per ingrandire...

 

Cliccare per ingrandire...

 
   

 
 

In pratica,nella fase invernale, il terreno, costantemente alimentato dal sole, dall’acqua, dal vento, conserva già a piccola profondità, una temperatura notevolmente piu alta della aria esterna, in particolare in climi rigidi, dunque la sonda geotermica sottrae “calore al corpo freddo” (il terreno) attraverso la circolazione del liquido a bassissima T° contenuto all’interno del circuito geotermico, che rientrato alla pompa di calore ad una temperatura di qualche grado più alta di quando ne era uscito ( -3°/0°) provoca l’evaporazione e la successiva condensazione nel circuito frigorifero del compressore producendo cosi il riscaldamento per la casa con acqua (W) 35°
In estate il terreno conserva una temperatura notevolmente piu bassa dell’aria esterna , sottraendo dunque calore al circuito idraulico della casa (il pavimento ad acqua o un sistema di fan-coil) e trasferendolo al terreno, si potrà ottenere ad un costo di gestione molto modesto il raffrescamento.
 
 

 
 


RICAPITOLANDO :

RISCALDAMENTO
+
 
ACQUA SANITARIA “GRATUITA
+
Il bollitore BIENERGIA permette durante il funzionamento della macchina di ottenere senza ulteriori costi aggiuntivi la produzione di ACS, sfruttando l’alta temperatura del gas surriscaldato all’uscita dal compressore. In pratica il riscaldamento del bollitore da 300lt. a 65° è assicurato attraverso uno scambiatore di calore che funge da desurriscaldatore del circuito frigorifero.
(OPZIONALE)
RAFFRESCAMENTO
+
Attraverso l’inversione del senso di passaggio del fluido
frigorifero il gruppo termodinamico preleva il calore da dentro l’abitazione,
lo raffredda attraverso una serie di fan-coils ed espelle il calore in eccesso attraverso il suolo.
(OPZIONALE)
RISCALDAMENTO DELLA PISCINA
=
la produzione di calore è realizzata attraverso
Uno scambiatore particolare per l’ acqua di piscina, una regolazione elettronica
permette di dare priorità al riscaldamento della casa.
(OPZIONALE)

 

RISPARMIO !!!


Fonte
Costo IVA esclusa
Potere calorifero inferiore
rendimento caldaia
Costo 10000 Kcal/h
Ore/Giorno
Giorni/Anno
Costo/Ora
Differenza
GPL
0,7 €/l
6300 Kcal/l
90%
1,23 €
8
180
1,23 €
1777 € +25%
GASOLIO
1,1 €/l
9600 Kcal/l
90%
1,27 €
8
180
1,27 €
1833 € +33%
METANO
0,72 €/m
8500 Kcal/l
93%
0,91 €
8
180
0,91 €
1311 €
riferimento
DEX
SOFATH
0,14 €/Kw
cop 4
0,33 €
8
180
0,33 €
475,20 €
-63%


LA SPIEGAZIONE DEL FUNZIONAMENTO DELLE NOSTRE MACCHINE E COME RISPARMIARE ENERGIA E DENARO GRAZIE ALLA NATURA E’ STATA SEMPLICE?

ANCORA PIU’ SEMPLICI SONO I REQUISITI CHE RICHIEDIAMO AI NOSTRI CLIENTI:

  • UN GIARDINO OD UN PICCOLO APPEZZAMENTO DI TERRENO

  • ELABORATI TECNICI DELLA DISPERSIONE TERMICA
    DEL VOSTRO EDIFICIO (Legge 10/96)

  • SENSIBILITA’ E RISPETTO PER LA NATURA

Se sei interessato al nostro lavoro, o vuoi semplicemente saperne di più, ti preghiamo di visitare la pagina dei contatti.

 
 

HOME - CHI SIAMO - COSA FACCIAMO - COME TROVARCI - PER CONTATTARCI

info@germanigeoterm.it Tel. 333 84 75 016
Impianti Geotermici GERMANI Via Bastiglia, 16 - Montefiascone Viterbo - P.iva: 01677290569 - Informativa Privacy